ortodonzia tradizionale

TERAPIA PRECOCE

 

Quale è il periodo migliore per inziare il trattamento ortodontico?
Sebbene un ortodontista sia in grado di migliorare la situazione occlusale ed il sorriso a qualsiasi età, esiste un periodo ottimale per iniziare il trattamento. L'inizio della terapia in un corretto momento assicura infatti il risultato migliore nel minor tempo possibile e con minore spesa economica. L'American Association of Orthodontists raccomanda una valutazione ortodontica iniziale al primo segno di problematica occlusale e comunque non oltre i 7 anni. In realtà esistono alcune gravi malocclusioni che devono essere trattate molto precocemente (a volte a 4-5 anni); in altri casi la terapia ortodontica può non essere necessaria così presto, ma un esame vigile e attento della situazione può spesso prevenire e intercettare lo sviluppo dei difetti occlusali.

Quali sono i benefici di una valutazione ortodontica precoce?
E' possibile diagnosticare precocemente gli eventuali problemi dentali e di crescita cranio-facciale con maggiori possibilità di effettuare trattamenti efficienti ed efficaci. Un intervento precoce è spesso in grado di guidare lo sviluppo e la crescita ossea e muscolare, prevenendo seri problemi in età adulta. Lo screening precoce aumenta le possibilità di ottenere uno splendido sorriso.

Quali sono i vantaggi di un trattamento intercettivo?
Alcuni dei risultati più importanti di un trattamento intercettivo sono rappresentati dalla creazione di spazio per i denti affollati e per i denti in eruzione, dall'inibizione dello sviluppo di asimmetrie facciali influenzando la crescita dei mascellari, dalla riduzione del rischio di trauma per gli incisivi proinclinati ("a coniglietto"), dal mantenimento dello spazio per i denti non ancora erotti, dalla riduzione della necessità di dover ricorrere ad estrazioni di denti permanenti per ottenere una buona occlusione e un buon sorriso, e dalla diminuizone del tempo di trattamento fisso con gli attacchi metallici applicati su tutta la dentatura.

Pensi che la terapia ortodontica possa servirti?
L'ortodonzia serve non soltanto a migliorare l'estetica del sorriso. Infatti il trattamento ortodontico corregge le cattive occlusioni, "i denti storti" (malocclusioni). Le malocclusioni sono il risultato di un disallineamento dei denti e/o dello scheletro mascellare. Le malocclusioni influenzano sicuramente il tuo sorriso, la tua masticazione, la facilità di pulizia dei denti e gengive, e, in alcuni casi, anche il linguaggio.

Perchè bisogna trattare le malocclusioni?
In accordo con le ricerche della letteratura scientifica internazionale, le malocclusioni non trattate possono determinare numerosi problemi. I denti affollati sono più difficili da pulire in modo adeguato con spazzolino e filo interdentale, e ciò può contribuire allo sviluppo di carie dentali o a problemi gengivali/parodontali. I denti proinclinati ("a coniglietto") sono più a rischio di trauma accidentale. I morsi incrociati, specie se monolaterali, possono provocare crescita sfavorevole, con asimmetria mandibolare e abrasioni dentarie gravi. I morsi aperti sono legati a problemi di deglutizione scorretta e a problemi di pronuncia, di fonazione. Quindi, l'ortodonzia non migliora soltanto l'estetica del sorriso; in realtà ripristina uno stato di salute orale che è di fondamentale importanza.

 


TERAPIA DELL'ADULTO

Gli apparecchi non sono solo per i bambini e i ragazzi! I denti possono essere raddrizzati a qualsiasi età, se le gengive e il supporto osseo sono sani. Offriamo una grande varietà di trattamenti che sono disegnati per diversi gruppi di età - inclusa l'età adulta-avanzata. Puoi pensare di ottenere un nuovo sorriso a cominciare da domani, se lo vuoi...

Il trattamento ortodontico in età adulta può migliorare moltissimo l'estetica del tuo viso e la tua personale autostima, oltre a contribuire in maniera fondamentale alla salute dei tuoi denti e delle tue gengive. Denti affollati o eccessivamente diastemati ("denti spaziati") e un'occlusione scorretta possono contribuire all'insorgenza di problemi ossei e parodontali, carie, abrasioni dentali, a perdita di denti, e, in qualche caso, anche a cefalee e dolore articolare/muscolare (TMD).
Prima di iniziare la terapia ortodontica è di primaria importanza sottoporsi ad una visita odontoiatrica generale, per valutare il grado di salute dentale e parodontale e molto spesso è fondamentale che lo studio del caso sia eseguito da un team interdisciplinare costituito da parodontologo, igienista, endodontista, protesista, implantologo.

Buone nuove! Le nuove tecniche e le nuove apparecchiature che utilizziamo nella nostra struttura riducono notevolmente il discomfort, diminuiscono la frequenza delle visite, accorciano la durata del trattamento, e possono permetterti di scegliere fra numerose opzioni di terapia (ad esempio l'uso di brackets metallici o estetici di ceramica o di policarbonato oppure di brackets linguali, invisibili).Ortodonzia Linguale

Una grande percentuale dei nostri pazienti è rappresentata da persone adulte, le quali ritengono che non sia mai troppo tardi per migliorare la propria occlusione e il proprio sorriso.

Share by: